Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Mountain Wiew’

CopyrightIn Italia è un’abitudine abbastanza diffusa: rendere disponibili i propri libri e racconti su Internet non è una novità. Leggere sul web non è così impossibile: l’editore Gaffi di Roma lo mostra chiaramente.

Ma il fenomeno dell’editoria on-line non convince tutti: il ministero della giustizia degli Stati Uniti ha avviato un’inchiesta sull’iniziativa di Google di trasferire on-line milioni di testi.

Nel 2004 Google ha avviato le prime scansioni di libri: risale al 2005 il primo stop di editori e autori, preoccupati di difendere il copyright; nel 2008 la società di Mountain Wiew ha raggiunto un accordo con loro, versando 125 milioni di dollari e promettendo di creare un registro di autori che permetta il pagamento quando i libri finiscono on-line.

Fin qui tutto bene. Resta tuttavia una falla: cosa succede ai testi non più protetti dal diritto d’autore? Alcuni editori si sono ribellati. E’ qui allora che entra in gioco l’inchiesta avviata dal ministero: il copyright riuscirà a spuntarla?

Annunci

Read Full Post »